Bellissima serata quella trascorsa insieme all’ospite designato dall’AIA nazionale, Valerio Caroleo. Vicecommissario della CAI é da diversi anni tra i dirigenti nazionali.

Calabrese e con una simpatia innata, ha esordito raccontando aneddoti legati all’esperienza sul campo insieme al nostro presidente di sezione Gero Drago che lo ha accolto e presentato alla platea.

Nel corso del suo intervento ha sottolineato, partendo dalla sua esperienza personale, l’importanza della sezione nel mondo associativo arbitrale.

Per Caroleo si tratta del terzo anno in forza alla CAI e oggi è il punto di riferimento per gli osservatori della categoria.

Nel corso del suo intervento, grazie anche all’ausilio di diverse clip, ha sciorinato consigli cercando di sviscerare nel dettaglio le immagini proposte, sottolineando le differenze tra i punti di osservazione diversi tra arbitri, assistenti e osservatori.

L’analisi delle diverse clip ha suscito commenti e dibattito in platea, creando curiosità e interesse.

Oltre ai nuovi 19 arbitri, a cui è stato dato il benvenuto, erano presenti anche il vicepresidente CRA Armando Salvaggio e l’osservatore di Serie A Nino Alesi.

Grazie Valerio, é stata una serata davvero bella e utile!

Torna a trovarci presto!