Back to Top
 
 

 

×

Messaggio

Failed loading XML...

Via al corso nazionale per diventare arbitro di calcio, più di 100 iscritti per la nostra sezione .

Un vero e proprio boom di iscrizioni per la nostra sezione al corso per arbitri della nuova stagione . Grazie agli accordi siglati con diversi istituti scolastici della provincia e in particolare con il Liceo Sciascia e il Politi  di AGRIGENTO , i licei di Canicattì , l’istituto F.Crispi di Ribera , l’Odierna di Palma di Montechiaro e il M. L. King di Favara( di cui si ringraziano i dirigenti scolastici e gli insegnanti impegnati)  che permetteranno ai propri alunni di poter usufruire dell’alternanza scuola lavoro diventando arbitri di calcio  le iscrizioni hanno raggiunto livelli record . Tanti giovani uomini e donne hanno preferito questa esperienza innovativa che permetterà loro di crescere sotto diversi punti di vista svolgendo un ruolo importante all’interno di quello che in italia e’ considerato si lo sport più amato ma è anche tra le aziende che danno  più posti di lavoro ossia il calcio . Grande entusiasmo per il Consiglio Direttivo della sezione agrigentina molto impegnato in questi anni a far filtrare il messaggio cardine che la Sezione non è e non deve essere solo luogo di crescita arbitrale ma anche e soprattutto palestra di vita , dove etica , cultura , educazione devono essere perno centrale , parole spesso ripetute dal nostro presidente Gero Drago che ha sempre anteposto la formazione dell’uomo  a quella dell’arbitro , anche perché non può esserci un bravo arbitro se prima non si sarà costruito un grande uomo . I corsi si svolgeranno a Sciacca , Canicattì , Ribera , Palma di Montechiaro e Agrigento e saranno tenuti da docenti qualificati ed esperti grazie al materiale tecnico fornito dal Settore Tecnico dell’AIA. Chi supererà gli esami che si svolgeranno i primi giorni di Gennaio usufruirà della tessera per entrare gratis in tutti gli stadi d’Italia , il materiale Diadora , rimborsi spese per le partire , il credito formativo e le ore per l’alternanza scuola lavoro .

Si è svolta ieri sera presso i locali della nostra sezione la Riunione tecnica.

Riunione in famiglia quella di ieri sera per la nostra sezione , e’ stata l’occasione per ribadire a cura del nostro Presidente alcuni punti indispensabili e necessari per poter svolgere la nostra attività con particolare attenzione al rispetto dell’art 40 del regolamento associativo  AIA . Poi sono state illustrate tutte le novità della stagione oggetto del confronto della riunione dei presidenti di Grosseto , infine grazie alla presenza del vice presidente Rosario Perrone si sono svolti i vidotest tecnici interattivi dove tutti gli associati si sono confrontati con episodi molto importati dal punto di vista didattico con interventi di grande spessore tecnico e un grande contributo dato sopratutto dagli arbitri nazionali presenti .

Il nostro Presidente a Grosseto alla riunione dei presidenti.

Due giorni di intenso lavoro presso l’hotel “ La Fattoria “ di Grosseto dove tutti i presidenti di sezione di tutta italia si sono riuniti per programmare la nuova stagione . Il Presidente Marcello Nicchi insieme a tutto il Comitato Nazionale ha tracciato le linee guida uguali per tutti ed ha illustrato tutte le novità di carattere politico , tecnico e amministrativo . Durante la due giorni si è fatta molta tecnica con l’ausilio del Responsabile del Settore Tecnico e di tutta la sua squadra , Circolare N1, video quiz , corso arbitri  e tanti confronti che hanno appassionato l’attenta platea . Importante infine il resoconto tracciato dagli OT nazionali che hanno ribadito come le Sezioni e le Commissioni Nazionali devono parlare la stessa lingua in termini di rispetto , educazione , etica e tecnica.

Raduno Provinciale nella città del Gattopardo

Si è svolto domenica mattina nello splendido scenario della città del gattopardo di Palma di Montechiaro il raduno OTS della Sezione di AGRIGENTO . Sotto la guida del Presidente Gero Drago collaborato dal vice Rosario Perrone dagli Ot Calogero Giardina e Pietro Costanza e alla presenza degli arbitri Nazionali Carlo Virgilio , Francecso Bentivegna e Piero Cumbo e alla presenza di tutto il CdS si sono svolti i lavori che hanno impegnato gli associati a disposizione dell’organo tecnico Provinciale per tutta la giornata . Mattinata dedicata alla preparazione atletica dove i giovani arbitri agrigentini hanno sostenuto i test atletici registrando ottime performance , pranzo e nel pomeriggio si ci e trasferiti presso il magnifico palazzo Ducale dove i lavori sono continuati insieme agli osservatori arbitrali e sotto il supporto di Filippo Tilaro componente del Cra Sicilia e di Salvatore Marano del settore tecnico nazionale che ha illustrato magnificamente le novità regolamentari della nuova stagione e ha dispensato consigli ai giovani arbitri . La seconda parte del pomeriggio e’ stata dedicata ai test tecnici e alle nuove disposizioni per arbitri e Osservatori . Un ringraziamento speciale per la buona riuscita del raduno va attribuito all’amministrazione di Palma di Montechiaro in particolare al Sindaco Stefano Castellino e all’assessore allo sport Angela Rinollo che presenti per l’occasione hanno ribadito il sostegno all ‘AIA vista come strumento di crescita sociale e culturale per il territorio e per i giovani per oggi e per tutte le manifestazioni future , inoltre si ci e ‘ soffermati a ricordare la figura del giudice Rosario Livatino ormai faro e guida simbolica della sezione . Importante anche la collaborazione della ditta Mattana SRL di Francesco Mattana sempre vicino alla nostra sezione e all’azienda Positivo abbigliamento di Canicattì che ha omaggiato le t-shirt .Una giornata da ricordare , intensa e piena di amicizia , confronto e passione dove etica e comportamenti l’hanno fatta da protagonista ancora una volta.