Ieri sera nella magnifica cornice del borgo antico della città di Termoli in Molise il nostro Presidente Gero Drago accompagnato dal vice Presidente Rosario Perrone hanno partecipato al Memorial Daniele Rettino dove erano presenti tutte le sezioni Molisane e durante questa importante manifestaIone dell’AIA hanno potuto incastrare grazie alla disponibilità della Sezione AiA di Termoli la consegna ufficiale del Premio Nazionale Giudice Livatino stag 19/20

( non consegnato l’anno scorso causa le note restrizioni sanitarie)  assegnato dal Comitato Nazionale dell’AIA ogni anno ad un arbitro giovane esordiente in serie A distintosi per valori tecnici e comportamentali . Presenti tutte le massime autorità istituzionali del luogo e tantissimi dirigenti AIA tra cui il Presidente Nazionale Alfredo Trentalange che ha premiato Luca Massimi della CAN e i componenti nazionali della macro regione sud Stefano Archina ‘ e Nicola Cavaccini . Una serata importante e da non dimenticare per la nostra Sezione che giorno 15 in modalità on line farà conoscere ai nostri associati in una Riunione On Line le grandi qualità umane e morali dell’arbitro premiato .  La speranza naturalmente Covid 19 permettendo e ‘di poter riprendere l’imporrante  manifestazione  dal vivo riportandola nella  nostra fantastica provincia . Durante la cerimonia tutti gli intervenuti si sono soffermati sui valori impersonificati  simbolicamente dal premio e sull’importanza dell’essere persone credibili così come nello sport , nell’arbitraggio nella vita.