Back to Top
 
 

 

×

Attenzione

JFile: :read: Impossibile aprire file: http://www.figc.it/ita/News/rss.xml
×

Messaggio

Failed loading XML...

CORSO DI AVVIAMENTO AL RUOLO DI ASSISTENTE DELL' ARBITRO PER I NUOVI INQUADRATI AL C.R.A SICILIA.

Una serata all'insegna dello studio del nuovo ruolo da svolgere ossia quello di Assistente dell' Arbitro per i nostri 3 nuovi colleghi Luigi Pulimeno, Calogero Lo Giudice e Roberto Vella che da questa stagione entreranno a far parte degli assistenti arbitrali a disposizione del CRA Sicilia.
Il Corso si è svolto a Canicatti' presso il campo Carlotta Bordonaro, dove i nostri colleghi sotto la guida del presidente Calogero Drago e dell'assistente arbitrale appartenente alla Can C  Antonio LaLomia hanno simulato diverse situazioni da affrontare durante una gara completando la giornata con l’apprendimento delle  posture e il corretto utilizzo  della bandierina e varie situazioni da campo.
Obiettivo del Corso e' stato quello di mettere in condizione l'Organo Tecnico  Regionale di poter già lavorare su elementi formati e pronti a intraprendere un nuovo ruolo con delle nozioni di base già acquisite .
In futuro Corsi come questi saranno sempre più consuetudinari nella nostra Sezione per aumentare il tasso di qualità arbitrale dei nostri associati da mettere a disposizione del CRA Sicilia.

Un grande in bocca a lupo da parte del presidente Calogero Drago e del Cds viene fatto a tutti i colleghi a disposizione del CRA che oggi affronteranno i test atletici e regolamentari.

Leggi tutto...

Iniziato il Raduno CAN D , diversi i nostri associati presenti.

Si è aperto oggi il Raduno della Can D che vede impegnati i nostri associati arbitri Giovanni Sanzo e Antonino Costanza e gli assistenti Pietro Bennici , Francesco Bentivegna, Davide Mingiovì, Marco Campanella e Piero Cumbo , nella sala conferenze di Sportilia intitolata a Stefano Farina, il Responsabile della CAN D, Matteo Trefoloni, nel pomeriggio, ha aperto ufficialmente il raduno precampionato rivolgendosi agli osservatori, che nello adempiere al loro compito con passione e dedizione, devono essere dei veri e propri formatori. A tal proposito, ha effettuato un approfondimento sul giusto atteggiamento che devono avere gli arbitri sul terreno di giuoco: “Dovete cercare ragazzi che sappiano leggere le azioni, mentalmente predisposti e reattivi.”
“L’osservatore della CAN D è un ricercatore di qualità sia negli arbitri sia negli assistenti” ha aggiunto il Coordinatore degli osservatori Gianmario Cuttica.

Leggi tutto...

Seconda edizione del torneo delle nazioni

Per il secondo anno consecutivo,continua la sinergia tra l’ufficio diocesano per il dialogo interreligioso di aggiornamento e la locale sezione arbitri di Agrigento grazie alla disponibilità del Presidente Gero Drago e del suo direttivo , tante possibili leve del calcio africano hanno potuto giocare,ma soprattutto il torneo ha visto la partecipazione di profughi di circa dieci diverse nazioni. La consegna delle medaglie è avvenuta da parte del vice presidente della sezione arbitri Costanza Antonino e del nostro rappresentante presso il giudice sportivo Andrea Gueli vero artefice dell’inizio di questi ottimi rapporti createsi tra l’Aia e la diocesi . La premiazione della squadra vincitrice è avvenuta da parte del Cardinale Montenegro   che si è detto entusiasta dell’iniziativa e ha ringraziato la Sezione Aia di AGRIGENTO per la disponibilità, presto il Cardinale sarà ospite della nostra Sezione per un incontro con i nostri associati.

PRIMA RIUNIONE PER IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO SEZIONALE

Questo pomeriggio si è svolto il primo CDS della stagione 2018/19 per discutere diversi punti all'ordine del giorno, come da tradizione la prima riunione viene organizzata all’esterno dei locali Sezionali dove prima e dopo i lavori c’è l’occasione per socializzare e stare insieme .
Tra i vari punti all’ordine del giorno si è parlato dei prossimi raduni arbitrali e delle tante iniziative in programma, tra cui i corsi arbitri , il raduno OTS e l’organizzazione della seconda edizione del Premio Livatino .
Come al solito a seguito di proficui scambi d'opinione ogni componente ha posto in essere importanti proposte contribuendo a rendere il confronto il più costruttivo possibile.A fine lavori il Presidente ha voluto ringraziare tutti i componenti per il grande lavoro svolto, augurando a tutti un grande in bocca al lupo per l'inizio di questa stagione sportiva!