Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti: cliccando OK, proseguendo nella navigazione o interagendo con la pagina acconsenti all'utilizzo dei cookie. Informativa

Back to Top
 
 

 

O. A. Day per i nostri Osservatori

Si è tenuto ad Enna, nei locali della sezione arbitrale, l'O. A. Day per gli osservatori sezionali. Una giornata all’insegna della formazione tenuta del settore tecnico, e in particolar modo dall’ing. Ugo Perrone, con la presenza del componente del Comitato Regionale Arbitri Sicilia Umberto Raspanti. Si è svolto in tutta Italia in contemporanea con l’obiettivo che tutti gli osservatori si uniformino in termini di valutazione e voto della prestazione dell’arbitro o della terna.

Erano presenti tutti nostri Osservatori sezionali ed anche il nostro presidente Gero Drago.

Tra le attività svolte anche la sessione dei quiz tecnici dove gli osservatori agrigentini hanno avuto ottimi risultati. Inoltre è stata vista e analizzata una partita del settore giovanile siciliano dove i nostri colleghi hanno attribuito la valutazione e il voto. L’iniziativa, denominata OA DAY, che si è svolta in tutti i Comitati provinciali sabato scorso, nasce con l'obiettivo di creare una costante uniformità di giudizio tra gli osservatori.  Il presidente Gero Drago si congratula per la serietà e la professionalità di tutti gli osservatori che hanno seguito i lavori con grande attenzione e hanno dato un grande contributo alla giornata

Esordio in promozione per il nostro Andrea Augello!

L'impegno e la costanza portano sempre i loro frutti e per il nostro Andrea Augello, bruciando meritatamente le tappe ha raggiunto uno dei traguardi più importanti per un arbitro poiché sarà coadiuvato per la prima volta dagli assistenti.
Domenica 12 Novembre infatti Andrea farà il suo esordio nel campionato di Promozione dirigendo il match tra Campobello e Altofonte Football Club.
Al nostro Andrea complimenti per il suo esordio con l’augurio che sia solo il primo di una lunga serie.

Incontro con le società del campionato di III Categoria

Bellissimo incontro quello che si è tenuto ieri nella nostra sezione con le società sportive che militano nel campionato di III Categoria. L’incontro è stato voluto dal comitato provinciale e dal suo presidente Stefano valenti, dal presidente della lega nazionale dilettanti siciliana Santino Lo Presti e, ovviamente, dalla nostra sezione che ha messo a disposizione i locali.


Abbiamo parlato con la società, illustrato loro l’importanza del campionato di III categoria che si disputerà quest’anno dove saranno coinvolti tantissimi giovani arbitri. Anche per questo motivo è stata chiesta la collaborazione delle società nell’aiutare a crescere i giovani arbitri che saranno designati per le gare di III categoria e che quindi hanno bisogno della collaborazione e del rispetto di tutte le società sportive.
Inoltre sono state illustrate ai presenti tutte le novità regolamentari della stagione.


Soddisfatto il presidente Gero Drago che dichiara: “stiamo cercando sempre di più il confronto con le società sportive e questo ci ha portato a non essere coinvolti in episodi di violenza relativamente allo scorso e l’augurio, ovviamente, è che questo possa ripetersi anche quest’anno

 

Un pomeriggio speciale con l’assistente CAN B Gaetano Intagliata

 
Bellissima giornata trascorsa ieri insieme all’assistente CAN B Gaetano Intagliata, della Sezione di Siracusa.
Una vera e propria lectio magistralis tenuta dal collega siracusano prima sul campo di allenamento e poi in sezione.
Entusiasti gli assistenti arbitrali che hanno partecipato allo stage tecnico e che hanno raggiunto Intagliata allo stadio Fontanelle di Agrigento dove hanno avuto la possibilità di allenarsi insieme all’arbitro nazionale, che con umiltà e professionalità ha dispensato consigli su come comportarsi in campo e non solo. Successivamente il pomeriggio si è prolungato presso la nostra sezione dove Gaetano ha tenuto una riunione tecnica sul ruolo degli assistenti arbitrali e sono stati anche analizzati alcuni video di casi specifici di fuorigioco che hanno aperto riflessioni e considerazioni importanti.
L’evento è stato voluto fortemente dal Presidente Gero Drago che ancora una volta ha voluto sottolineare l’importanza dei momenti aggregativi dell’associazione quali occasioni di confronto e di miglioramento per tutti i partecipanti, volti all’apprendimento ed alla crescita degli associati dal punto di vista teorico e, soprattutto, dal punto di vista pratico. 
La serata si è conclusa in un noto ristorante agrigentino.
A Gaetano, i nostri ringraziamenti più grandi, sperando che possa tornare presto a trovarci